- Back

01.2013 - Da Veneto ESCAPE a Lazio ESCAPE: Arsenàl.IT supporterà l'Azienda ULSS 9 nel progetto di riuso

Dopo l'esperienza del progetto Veneto ESCAPE, nel 2013 il team di Arsenàl.IT sarà impegnato in un nuovo progetto di riuso della soluzione ESCAPE sviluppata da una delle aziende socie,l'ULSS 9 Treviso. Si tratta della replica del progetto che ha permesso in Veneto di estendere a tutti i cittadini il servizio di scarico online, grazie alla dematerializzazione del processo documentale.

La direzione generale dell'azienda trevigiana ha infatti formalizzato l'incarico al Consorzio per le attività in capo all'ente cedente di project management, ricontestualizzazione della soluzione ESCAPE, Solution System Integration, trasferimento di know how, formazione all'utilizzo della soluzione e produzione di servizi di eGov. Il progetto, realizzato in collaborazione con Regione Lazio e DigitPA, intende raggiungere l'ambizioso obiettivo di dematerializzare l'intero processo documentale nelle 12 ASL del Lazio.

In sostanza l'incarico fa seguito all'esperienza sviluppata dal team dal 2009 al 2012 nell'ambito di Veneto ESCAPE, progetto nel quale Arsenàl.IT ha svolto l'incarico di coordinamento tecnico, gestionale e finanziario oltre a svolgere attività di deployment della firma digitale in specifici ambiti dello scarico online e nel rispetto della normativa su sicurezza e privacy. L'Azienda ULSS 9, anche in questo caso nel ruolo di ente cedente, ha scelto di avvalersi del supporto tecnico del Consorzio che nel precedente progetto di riuso ha dimostrato di essere struttura di riferimento soprattutto per quanto concerne l'adozione di linee guida per interoperabilità e standardizzazione. Il project manager incaricato da Arsenàl.IT e l'ing. Francesca Vanzo.