- Back

02.2013 - Approvato dall’assemblea dei soci il bilancio 2012

Mese denso di impegni istituzionali quello che si chiude oggi dopo che a febbraio hanno avuto luogo il consiglio di amministrazione e l'assemblea dei soci del Consorzio. Appuntamenti particolarmente importanti alla luce dei cambiamenti ai vertici delle aziende sociosanitarie e ospedaliere venete che ha visto il rinnovo della maggior parte dei direttori generali.  

L'assemblea dei soci svoltasi il 26 febbraio a Padova ha avuto come principale obiettivo la discussione sul bilancio consuntivo dell'anno 2012, dal quale emerge un sostanziale equilibrio tra costi e ricavi. L'esercizio relativo allo scorso anno è stato caratterizzato infatti da 1.940.000 euro di ricavi e da 1.875.000 euro di costi per un utile di esercizio che, tolte le imposte, risulta pari a circa 6.500 euro, a conferma del sostanziale equilibrio. I numeri confermano il processo di stabilizzazione dei volumi di attività già registrato nel 2011. Volumi che, in base all'acquisizione di nuovi progetti negli ultimi mesi del 2012, proiettano un pronunciato aumento nel triennio a venire.

Il bilancio è stato approvato all'unanimità dall'assemblea dei soci che nell'occasione ha anche confermato il dr. Claudio Dario, attuale direttore generale dell'Azienda Ospedaliera di Padova, nella carica di presidente di Arsenàl.IT.