- Back

04.2013 - Farmacie in rete con MMG e aziende sanitarie

E’ entrato nella fase operativa il progetto “Prescrizione farmaceutica elettronica e fascicolo sanitario farmaceutico”, ricerca sanitaria finalizzata finanziata dalla Regione Veneto, che coinvolge 6 aziende sociosanitarie e ha come capofila l’Azienda ULSS 9 Treviso. L’iniziativa biennale ha l’obiettivo di creare un collegamento telematico tra le farmacie, la rete dei medici di medicina generale e le aziende sanitarie e ospedaliere. Grazie all’introduzione di soluzioni organizzative e all’integrazione di applicativi esistenti per permettere di accedere ai diversi servizi del Ministero dell’Economia e delle Finanze verrà quindi completato il ciclo della prescrizione elettronica, rendendo più efficace il sistema nella sua completezza, inclusa la fase di erogazione. Arsenàl.IT, che ha l’incarico di gestire il project management, cura tutto l’aspetto legato alla costruzione dell’infostruttura che è in via di realizzazione nel rispetto delle principali linee guida sia nazionali che internazionali in materia di standard e interoperabilità. Si tratta di un progetto particolarmente significativo in quanto al termine dei due anni di attività sarà sviluppato un prototipo di collegamento informatico e telematico delle farmacie. Il prototipo servirà a garantire la gestione del ciclo prescrittivo in maniera automatizzata, consentendo una gestione del workflow della prescrizione elettronica farmaceutica incluso il ritorno verso l’azienda sanitaria di riferimento dell’erogato. Saranno inoltre definite le specifiche tecniche per la realizzazione di un fascicolo sanitario farmaceutico  ed effettuata una valutazione HTA del servizio avviato a livello di impatto economico, sociale e organizzativo.Va sottolineato infine come, in linea con quanto realizzato e alle specifiche tecniche di DOGE, Veneto ESCAPE e FDCOS, l’esperienza del fascicolo farmaceutico confluirà nella costruzione del Fascicolo Sanitario Elettronico regionale.